Rilievi con Laser Scanner

La tecnologia laser scanner permette di rilevare in modo indiretto e con estrema precisione e dettaglio le geometrie di strutture, oggetti, aree. Rispetto ad altre tecniche di rilievo, il laser scanner non ha carattere soggettivo, non vengono scelti soltanto alcuni punti caratteristici, ma tutto quanto risulti presente nel range d’azione del segnale inviato dallo strumento. Tutti i dati possono essere elaborabili e riutilizzabili anche a distanza di tempo. Le informazioni ottenute con il rilievo laser scanner sono inoltre giuridicamente affidabili e quindi presentabili anche in fase di dibattimento.

Il prodotto derivante dalla scansione laser è la nuvola dei punti, l’insieme dei milioni di punti 3D misurati in un determinato ambiente. E’ visualizzabile mediante software specifici e racchiude con se tutte le informazioni del rilievo. Permette la visualizzazione tridimensionale dell’area rilevata, le misurazioni di distanza tra i punti e la realizzazione di confronti tra modelli. L’elaborazione dei dati consente inoltre di estrarre ed elaborare con estrema precisione ed in qualsiasi punto e direzione, tavole 2D CAD (piante, prospetti, sezioni) fondamentali per le attività di analisi e progettazione. E’ inoltre possibile la restituzione autonoma di ortofoto laser a partire dalla scansione tridimensionale.


Settori di utilizzo:

  • Architettura
  • Archeologia e Beni culturali
  • Geologia e geomorfologia
  • Monitoraggio ambientale
  • Ingegneria e infrastrutture
  • Analisi delle superfici
  • Industria e Impiantistica
  • Ricostruzione scene investigative
Vantaggi:

  • Estrema precisione
  • Rilievo di elementi inaccessibili
  • Velocità di acquisizione
  • Rilievo senza contatto
  • Affidabilità delle misure
  • Conservazione dello stato dei luoghi nel tempo
  • Affidabilità giuridica

2D Piazza Garibaldi

2D Piazza Garibaldi

IMG_5146

Rilievo

Panoramica Piazza Garibaldi

Panoramica Piazza Garibaldi

Clicca qui per scaricare la nostra brochure in formato PDF (1.34 Mb)